C’è una regola non scritta a cui molti genitori non danno importanza: i figli hanno bisogno della loro indipendenza all’interno di una casa. Creare una zona che sia solo loro significa regalare un pezzo di paradiso ad un adolescente, dove potrà sviluppare con serenità la propria indole e personalità, le proprie passioni e propensioni. Significa far vivere bene un ragazzo all’interno di una famiglia e ciò si trasforma solo in una cosa: zero ribellioni e crisi di vari generi!! Possibile che basti così poco? La risposta è si! Fatta questa premessa, vorrei sottolineare l’importanza dell’arredo di questo spazio dedicato ai vostri figli: io dico assolutamente NO alle stanze fatte in serie e SI alla fantasia e all’originalità. Se avete un bambino piccolo cosa c’è di più bello di farlo crescere in uno spazio dove possa essere libero di giocare e muoversi senza pericoli, pieno di colori? Scegliamo un tema partendo da quello che gli piace, per esempio il mare e pesci: e allora il lettino prenderà la forma di Nemo, un armadio anonimo potrà sembrare un gigantesco acquario con qualche stickers e un po’ di stoffa, le pareti e il soffitto completeranno il tutto se le sceglieremo azzurre con tanti pesciolini colorati e tante bollicine disegnate, una bella lampada girevole darà movimento a tutto!!  E il bello è che crescendo basterà cambiare il tema e non i mobili!! Con un notevole risparmio, perché si sa come cambiano facilmente idea e gusti i ragazzi. Passare da un acquario allo spazio dell’universo sarà veramente un gioco! E quando vorranno tappezzare una parete con i poster dei loro idoli, non dite NO: anzi, fate in modo che possano diventare una specie di carta da parati, partendo da terra fino al soffitto, ma solo in una zona limitata, per esempio dietro la testata del letto, o dietro la scrivania: sarà ammirata da tutti i loro amici e c’è niente di più importante alla loro età? Basterà attaccare tutti quei poster, ritagli di giornale, ecc. su un sottilissimo foglio di legno a misura che verrà poi fissato con dei chiodini, in modo da non rovinare il muro sottostante quando vorrete toglierli. I vostri figli vi adoreranno! Parola di interior designer!